+39 06.68805806 info@museodellashoah.it

Due schede di giovani ebrei stranieri bisognosi. Tale materiale è prodotto per l’Azione speciale bambini della Delasem. Il più giovane è Arnold Weininger, di Lipsia. Dopo la morte del padre nel campo di Sachsenhausen, è inserito in uno degli ultimi trasporti di bambini e giovani diretti in Palestina. Bloccato a Lesno Brdo (Lubiana), tutto il gruppo viene assistito dalla Delasem e trova rifugio nella Villa Emma di Nonantola. Avendo perso anche la madre e il fratello, alcuni anni dopo la fine della guerra Weininger emigrerà negli Stati Uniti.
Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Milano

Torna al capitolo

Back to chapter