+39 06.68805806 info@museodellashoah.it

Milano, quartiere di Niguarda, maggio-giugno 1943. Fra gli ebrei “precettati” al lavoro obbligatorio: Emilio Brüll (1908-1985), Salvatore Fiorentino (1902-1945, poi deportato e ucciso ad Auschwitz) e Renato Forti.
Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Milano

Torna al capitolo

Back to chapter