+39 06.68805806 info@museodellashoah.it

Roma, 7 giugno 1942. Lionello De Benedetti, dopo l’ordine di “precettazione civile” degli ebrei, si dichiara orgoglioso di essere ebreo in una lettera al presidente dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane, Dante Almansi.
Centro bibliografico dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Roma

Torna al capitolo

Back to chapter