+39 06.68805806 info@museodellashoah.it
14 Lavoro Tripoli

14 Lavoro Tripoli

Tripoli (Libia), agosto 1942. In un telegramma al ministero dell’Africa italiana il governatore della Libia segnala che più di mille ebrei sono precettati per il lavoro, soprattutto presso enti militari. Archivio dell’Ufficio storico dello Stato Maggiore...
13 Tora e PIccilli

13 Tora e PIccilli

Tora e Piccilli (Caserta). Ebrei napoletani “precettati” per un anno intero (settembre 1942 – settembre 1943) al lavoro agricolo nei campi. Una trentina di ebrei viene obbligata a svolgere questo lavoro dal Consiglio provinciale delle corporazioni di Napoli. Beit...
12 Gorizia

12 Gorizia

Salcano (Solkan), oggi in Slovenia, 1942-1943. Ebrei goriziani costretti al lavoro obbligatorio presso la segheria Crocetti. Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Milano
11 Alessandria

11 Alessandria

Lavori di sterro presso i bastioni di Alessandria. Da sinistra: Marco Torre, Peppino Vitale, Amleto Norzi, Enrico Sacerdote e Sansone Torre, ebrei sottoposti al lavoro obbligatorio. Archivio Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in...
10 intercettazione Torino

10 intercettazione Torino

Torino, 6 ottobre 1942. Colloquio dai toni sprezzanti intercettato tra un rappresentante della milizia forestale e uno del municipio della città sul lavoro obbligatorio degli ebrei. Archivio Centrale dello Stato, Roma
09 Torino

09 Torino

Torino, 1942-1943. Ebrei al lavoro obbligatorio in città. Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” (Istoreto), Torino